CONDIVIDI

Bisogna essere dei veri sprovveduti a non accorgersi di essere nei pressi di un incrocio a T. Il motociclista nel video sorpassa un’auto a 170 km/h, ma non si accorge di dover svoltare e fortunatamente riesce a rallentare fino a 50 km/h prima di inciampare sul marciapiede e cadere nell’erba. Morale della favola: andare troppo veloci mette a repentaglio la salute!