CONDIVIDI
Valentino Rossi (Getty Images)

Con un’altezza di 1,82 metri, Valentino Rossi è uno dei più alti piloti del paddock MotoGP. Nonostante le sue dimensioni,il Dottore pesa solo 65 chilogrammi. Tuttavia, è chiaramente più pesante dei suoi diretti concorrenti. Sia Marc Marquez, Dani Pedrosa che Maverick Vinales sono più leggeri del campione di Tavullia.

Il peso e l’altezza sono fondamentali per le prestazioni e il set-up della moto, oltre che per l’usura delle gomme. Tant’è che l’alimentazione riveste un ruolo sempre più fondamentale nel Motomondiale, dopo essere stato trascurato per molti anni. “Sono fortunato, perché non devo fare alcuna dieta speciale”, spiega Valentino Rossi a Motorsport-Total.com.

“Posso mangiare un bel po’, ma negli ultimi anni siamo stati più coinvolti nell’argomento, compresi i ragazzi dell’accademia, lavorando con un esperto che si occupa di noi”. Prima e durante la gara, il veterano della MotoGP si nutre normalmente. “Fondamentalmente non faccio niente di speciale, cerco di non mangiare schifezze”, conclude. “Cerco di seguire una dieta sana, basta.”

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori