CONDIVIDI
Formula 1 (Getty Images)

Sky si prende la Formula 1. La TV di Murdoch, infatti, ha acquisito i diritti per tutte le gare in esclusiva delle prossime 3 stagioni. Sino al 2020, quindi vedremo sfrecciare le monoposto solo sulla piattaforma satellitare, che sfrutterà tutte le armi a propria disposizione per rendere fruibile il prodotto.

La Formula 1, infatti, sarà visibile in pay tv, in streaming su NOW TV e su Sky Go. Una vera rivoluzione per chi era abituato a vedere i Gran Premi sempre sulla televisione di Stato. Sky mostrerà in esclusiva tutte le 21 gare del mondiale, di cui 17 in diretta esclusiva su Sky Sport F1.

Briciole in chiaro

Per quanto riguarda le gare in chiaro verranno, invece, trasmesse da TV8 e ne saranno solo 4, tra cui il Gran Premio d’Italia. Sempre su TV8, invece, si potranno vedere i restanti Gran Premi in differita. La TV a pagamento addirittura manterrà il monopolio di esclusività sui GP per le prime 13 tappe del mondiale, sino ad agosto quindi.

Insomma la Formula 1 si allontana sempre di più dalla TV in chiaro. Sky promette un servizio all’avanguardia con gare anche in 4K HDR grazie anche al nuov box Sky Q. La televisione di Murdoch però non si ferma solo al mondo dorato della F1 e abbraccerà in questa stagione motoristica anche la Formula 2, la GP3 e la Porsche Supercup.

Insomma per Sky sarà una stagione ricca di motori. Intanto bisognerà capire l’impatto che tutto questo avrà sulla Formula 1. Sinora mai si erano viste così poche gare in chiaro.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori