CONDIVIDI
terremoto
Il terremoto ha devastato molte aree della Grecia

Un terremoto di proporzioni immani ha colpito la Grecia questa notte e si è esteso anche in vaste aree del Sud Italia. Si è temuto pure per uno tsunami.

Una fortissima scossa di terremoto ha fatto tremare la Grecia questa notte. La regione colpita è quella del Peloponneso, con il fenomeno sismico che è avvenuto sei minuti prima dell’una, questa notte. L’epicentro è avvenuto a 10 km di profondità e la magnitudo registrata è stata di ben 6.8, con anche l’Italia interessata dall’evento. Infatti il terremoto è giunto fino in Puglia, Calabria ed in Sicilia orientale. Ed addirittura alcune segnalazioni sono giunte pure dal Napoletano. Il tutto è stato sentito pure sull’isola di Malta, in pieno Mar Mediterraneo. L’intensità del movimento tellurico è stata eccezionalmente forte, anche più dei recenti fenomeni verificatisi in alcune zone del Mediterraneo. Proprio la Grecia in estate era già stata colpita da un sisma lo scorso 31 agosto, con anche la Puglia che era stata interessata in quella circostanza.

Terremoto fortissimo, c’è stato anche un allarme tsunami in Italia

Ci sarebbe gravi danni sulle isole greche di Cefalonia e Zante, oltre che sulla costa occidentale ellenica. Molta gente è scesa in strada per la paura e nelle ore immediatamente successive al fenomeno era anche stato diramato un allarme tsunami, poi rientrato, da parte del nostro Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Infatti il livello del mare nelle zone del Sud Italia in cui si era sentita la scossa era variato, per poi tornare al valore consueto. I vigili del fuoco di varie località, soprattutto Catania, Messina, Cosenza e Lecce, hanno ricevuto tantissime telefonate di allarme. Ma non si registrano danni a cose o persone.

LEGGI ANCHE –> Terremoto di magnitudo 6.0, tre morti e tanta paura

Segui le nostre notizie anche su Google news

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori