CONDIVIDI

Non ne parla nessuno: i suicidi silenziosi italiani

In Italia il problema del suicidio è sempre molto radicato e preoccupante. Purtroppo ci sono tantissime persone nel mondo che ogni giorno si tolgono la vita perché non vedono via d’uscita, e le persone attorno a loro non si erano accorte di nulla e dunque non avevano fatto nulla per aiutarle. Un fenomeno di suicidio davvero molto particolare è quello che raccoglie la cerchia delle forze dell’ordine: difatti sono molti i poliziotti che si suicidano. Nel 2018, infatti, in un solo anno ci sono stati quattordici drammatici casi di suicidio.

Questo fenomeno sembra non avere alcuna intenzione di cessare e infatti poche ore fa è arrivata la notizia di un suicidio da parte di un agente della Polizia Penitenziaria, già il secondo dall’inizio di questo nuovo anno. Un poliziotto appartenente ad un Reparto Mobile Della Polizia si è tolto la vita con l’arma di servizio. Non sono stati rivelati ulteriori dettagli perché la famiglia, i parenti e gli amici della vittima non hanno voluto, ma è importante che la notizia venga divulgata perché non è giusto quello che succede a queste persone, bisognerebbero essere aiutate prima che arrivino a compiere questi gesti estremi.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori