CONDIVIDI
(foto dal web)

La Renault Captur si rinnova e passa dal vecchio modello a 90 CV a ben due motori 1.3 turbo benzina TCe rispettivamente da 131 e 150 CV con filtro antiparticolato FAP.

Nella nuova versione da 130 CV, la TCE 130 CV Sport Edition, il SUV mostra le importanti novità inserite all’interno dell’abitacolo come la radio DAB, telecamera posteriore e Smart NAV Evolution mentre fuori un rimodernato sistema di fari full LED e dei cerchi in lega da 16″ fanno la loro prima comparsa.

Sotto il cofano troviamo un V4 1.3 turbo benzina TCe, sviluppato con Mercedes, dotato di filtro antiparticolato e diverse altre tecnologie all’avanguardia come ad esempio il Dual Variable Timing Camshaft, in grado di ottenere più coppia a regimi bassi gestendo al meglio le valvole di aspirazione e scarico, o il Bore Spray Coating, utile a ridurre gli attriti ottimizzando la conducibilità termica tramite un particolare rivestimento dei cilindri.

Per quanto riguarda il cambio troviamo un 6 rapporti piuttosto buono con consumi dichiarati pari a 17,9 km/l anche se, vista la poca aggressività nella spinta iniziale, si è portati a dare più gas aumentando i consumi a 13 km/l.

Piuttosto scarni gli interni dove mancano le novità tecnologiche introdotte negli ultimi anni e trovano spazio solo i controlli di stabilità e trazione, airbag frontali e laterali e gli attacchi Isofix; buono come al solito lo spazio interno, molto ampio con divano posteriore scorrevole.

Lanciata al prezzo di 21.300 €, la Renault Captur è sicuramente un acquisto interessante anche perché oltre al discreto reparto motore troviamo alcune feature interessanti come i sensori di parcheggio con retrocamera, Smart NAV Evolution, cerchi in lega da 16″ e radio Aux-In Bluetooth DAB MP3 USB con comandi al volante.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori