La Pininfarina Battista (Foto Pininfarina)
La Pininfarina Battista (Foto Pininfarina)

Auto | Pininfarina Battista, debutta l’auto italiana più potente di sempre

Questa settimana Automobili Pininfarina debutta in Italia con la sua straordinaria hypercar Battista completamente elettrica da 1.900 cv, in occasione del suo primo anniversario con la partecipazione alla Formula E 2019 di Roma, nel fine settimana del 12 e 13 aprile. La splendida Blu Iconica Battista occuperà un posto d’onore accanto alla sua cugina in termini di tecnologia, una vettura Mahindra Racing di Formula E dalla livrea esclusiva, a soli 12 mesi dalla presentazione della nuova compagnia Automobili Pininfarina alla gara di Formula E di Roma 2018.

A condividere le celebrazioni del primo compleanno è il partner tecnico Mahindra Racing, che ospita un pubblico di appassionati di auto, motori e amici di Automobili Pininfarina nel Formula E eVillage, area riservata ai fan, dove la Formula E presenta le ultime innovazioni della tecnologia automobilistica. Michael Perschke, CEO di Automobili Pininfarina, ha dichiarato: “Il weekend di gara della Formula E di Roma 2019 è un grande momento per noi. È la gara di Formula E dove ci sentiamo a casa perché è dove, 12 mesi fa, abbiamo annunciato la nascita di Automobili Pininfarina insieme alla nostra ambizione di contribuire a realizzare il sogno della famiglia Pininfarina di vedere un giorno una gamma completa di auto con il loro iconico nome.”

“È giusto tornare alla nostra casa spirituale dove si celebra ancora una volta l’energia elettrica. La Battista sarà l’auto più potente mai progettata e costruita in Italia, quindi non vediamo l’ora di tornare qui nel 2020 e mostrare ai nostri fan italiani l’auto in azione.”

Automobili Pininfarina

Automobili Pininfarina è stata annunciata nell’aprile del 2018 alla Formula E di Roma come il più recente brand di auto al mondo e come unico brand di auto attualmente concentrato esclusivamente sulla produzione di una gamma completa di auto elettriche di lusso. La compagnia ritorna a Roma questo weekend per celebrare il suo primo compleanno, mettendo in evidenza agli appassionati di supercar e motori la potenza, l’eccitazione e i valori di sostenibilità delle estreme prestazioni elettriche.

Nell’arco di 12 mesi, la compagnia, con sede in Germania e in Italia, ha reclutato un elenco invidiabile di esperti di design e ingegneria, ha presentato tre modelli di progettazione pronti per la produzione della sua prima auto al Salone Internazionale di Ginevra 2019, ha ottenuto una rete globale di partner specializzati nella vendita di auto nel settore del lusso, ha confermato che il suo secondo modello, con nome in codice PF1, sarà presentato alla Monterey Car Week del 2019 e, ora, festeggia il suo primo compleanno a Roma.

La Battista Pininfarina

La Battista sarà la prima auto di lusso completamente elettrica di Automobili Pininfarina quando arriverà il prossimo anno.  L’energia elettrica permette obiettivi incredibili in termini di performance. La batteria da 120 kWh della Battista fornisce energia a quattro motori elettrici – uno per ogni ruota – che si uniscono per ottenere un obiettivo di 1.900 cv e 2.300 Nm (1.696 lb/ft) di coppia.

Con il suo bellissimo ed elegante design realizzato in Italia negli studi di stile di fama mondiale Pininfarina S.p.A. – il nome dietro al design di Ferrari per oltre 60 anni -, una sola ricarica che permette di percorre 300 miglia o una corsa no-stop da New York al New Hampshire e uno sprint di 60 mph (miglia orarie) in meno di due secondi – più veloce di un’auto di Formula 1-, la Battista rappresenta una nuova realtà per la desiderabilità delle auto elettriche e una nuova auto da poster per la generazione EV.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori