Una forte scossa di magnitudo 4.2 si è verificata alle ore 19,37 a Collelongo (AQ).

Un sisma di magnitudo 4.2 gradi Richiter, è stato registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia a 3 chilometri a ovest di Collelongo, nella provincia de L’Aquila. Il terremoto si è verificato alle 19:37 a una profondità di 17 chilometri. Al momento non ci sono notizie di danni o vittime.

Un terremoto che spaventa dunque e che  è stato avvertito in una vasta area, da Avezzano a Sora e sino a Cassino e Frosinone. Un primo giorno dell’anno molto movimentato con grande allarme tra la popolazione con messaggi sui social network e persone che sono scese in strada soprattutto nei paesi della Ciociaria. Il terremoto, più debolmente è stato avvertito anche nella zona sud-est di Roma e nell’area metropolitana e persino a Formia e Pescara.

Ecco Cosa fare in caso di terremoto. 

  1. Mettersi sotto la trave portante dell’edificio
  2. Fare attenzione alla scale
  3. Evitare gli ascensori
  4. Chiudere il Gas
  5. Allontanarsi da lampioni e linee  elettriche

 

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore