superbike sbk irlanda nord lake torrent
Lake Torrent Circuit (foto WorldSBK.com)

Superbike: il campionato potrebbe non approdare in Irlanda del Nord.

Era fine gennaio 2018 quando veniva annunciato ufficialmente che l’anno prossimo il campionato mondiale Superbike sarebbe approdato in Irlanda del Nord. La terra del campione Jonathan Rea e anche di Eugene Laverty avrebbe ospitato un GP.

Il progetto prevedeva la realizzazione del Lake Torrent Circuit a Coalisland, nella contea di Tyrone a soli 40 minuti da Belfast. Tuttavia, del tracciato da 3,6 km con 12 curve totali non c’è praticamente ancora traccia. E le ultime notizie che arrivano sono tutt’altro che positive. La sensazione è che i piani possano saltare e che il gran premio non si disputerà. Già è stato escluso dal calendario 2019 e potrebbe non comparire neppure nel 2020.

-> Se vuoi restare aggiornato su tutte le ultime notizie della Superbike CLICCA QUI

Superbike, niente GP in Irlanda del Nord?

Secondo quanto rivelato da Speedweek, la Manna Development sarebbe finita in amministrazione controllata dato che è stata avviata la procedura fallimentare. Si tratta della società che aveva preso l’impegno di realizzare il progetto. Già aveva comunicato i ritardi inerenti i lavori e adesso è giunta una notizia ancora peggiore. La dichiarazione di fallimento sarebbe stata depositata il 15 ottobre all’Ispettorato di Belfast da uno dei creditori. Ora bisognerà vedere come si evolverà questa situazione.

Per il progetto erano stati stanziati circa 34 milioni di euro. I lavori di costruzione erano stati ostacolati dalla presenza di numerosi vecchi pozzi minerari. Le autorità avevano richiesto pareri ad esperti e tutto è stato rinviato. Si era già capito che per il 2019 il Lake Torrent Circuit non sarebbe stato pronto. Però si pensava che almeno per il 2020 l’obiettivo sarebbe stato raggiunto.

Un portavoce della Dorna, società che gestisce la SBK, ha dichiarato: «Dopo i primi problemi, abbiamo dato loro l’opportunità di essere inclusi nel calendario del campionato mondiale Superbike fino al 2020. Tuttavia, stiamo ancora aspettando una dichiarazione ufficiale sulla nostra proposta».

 

Matteo Bellan

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore