chaz davies superbike sbk ducati v4
Chaz Davies (©Getty Images)

Superbike, Davies entusiasta di guidare la Ducati Panigale V4 R.

E’ cominciata una nuova era per Ducati nel campionato mondiale Superbike. Dopo aver fatto la storia con le proprie moto bicilindriche, dal 2019 in gara ci sarà la nuova Panigale V4 R. La prima quattro cilindri della casa bolognese in questa competizione.

Come spiegato dai vertici del reparto corse, questo passaggio è diventato obbligatorio. Per combattere contro la Kawasaki non era più sufficiente la vecchia bicilindrica. Lo sviluppo era arrivato praticamente al massimo ed era necessaria una svolta. Ducati ha investito per realizzare l’innovativa V4 R, ispirata alla MotoGP.

-> Per restare aggiornato sulle ultime notizie di MotoGP, Superbike e F1 CLICCA QUI

Superbike, Chaz Davies saluta la Panigale 1199R e accoglie la Ducati V4R

Chaz Davies ha già avuto modo di provare la nuova moto nei test Superbike di Aragon e Jerez. Le prime impressioni sono state positive, però c’è ancora tanto lavoro di sviluppo da fare. Lui, Alvaro Bautista, Eugene Laverty e Michael Rinaldi dovranno riuscire a tirare fuori tutto il potenziale da questa versione della Panigale.

Il pilota gallese in un post sul proprio profilo ufficiale Instagram ha voluto scrivere un pensiero riguardante la sua vecchia moto e anche quella nuova. Di seguito le sue parole: «Tutte le cose belle finiscono! Il Qatar 2018 è stata l’ultima gara per la V2 Ducati Panigale 1199R. Questa moto rappresenta quasi 50 anni di sviluppo del bicilindrico da parte di Ducati. Dopo aver passato il 2014 senza vincere neanche una gara, io e la squadra Aruba abbiamo raccolto 25 successi negli ultimi 4 anni. Adesso rivolgiamo la nostra attenzione al futuro, alla Panigale V4R. La V4R è una purosangue, nata per correre in pista. E’ l’ennesimo gioiello tecnico e capolavoro estetico della Ducati. Siamo solo all’inizio ma sento che il potenziale è enorme. Non vedo l’ora di correre con lei a Phillip Island!».

Davies ha ricordato da dove è partito con la Ducati Panigale 1199R. Una prima stagione non facile, ma poi la crescita. Purtroppo non è bastato per vincere titoli. Jonathan Rea e la Kawasaki sono stati più forti. Ma adesso la casa bolognese punta sulla nuova V4 R per dare l’assalto al Mondiale SBK. Chaz è pronto alla sfida.

Matteo Bellan

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore