CONDIVIDI

Una tragedia immane quella capitata a L’Aquila il 24 gennaio di un anno fa, quando un elicottero del 118 si schiantò sul Monte Cefalone, nei pressi di Campo Felice, dove era appena stato soccorso uno sciatore. Arriva in centrale una segnalazione che rivela “un rumore strano”, poi i contatti persi con l’elicottero.

In questo audio shock c’è tutta l’evoluzione di quella terribile mattinata, che ha consentito ai Carabinieri del reparto operativo di venire a capo dell’evoluzione dell’incidente. Due delle vittime, Davide De Carolis e Valter Bucci, avevano partecipato ai primissimi soccorsi nella tragedia di Rigopiano. Dopo un anno il dolore è ancora grande, e risentire a distanza di 365 giorni le telefonate è doloroso.

Ecco la ricostruzione de ‘Il Messaggero’: