CONDIVIDI

Facebook l’ho ha fatto ancora, ritenendo  “inappropriata” una famosa opera d’arte francese. In questa occasione è avvenuta la censura per l’annuncio di uno spettacolo a teatro che ha usano la foto della Marianna, protagonista dell’opera di Eugène Delacroix “La Libertà che guida il popolo”, realizzata nel 1830 presente in esposizione a  Louvre di Parigi.

Sulla pagina facebook  del Teatro “Coups de feu rue Saint-Roch”, è comparsa la locandina e dopo appena 15 minuti è subito stata censurata dal noto social network per la presenza di un seno nudo.

Utenti indignati per la censura da parte di Facebook

Oltre alle proteste degli utenti, la prima ad indignarsi è stata  Jocelyn Fiorina, la direttrice del teatro. La sua protesta  però non è valsa a niente. Però una reazione c’è stata:  l’annuncio è stato subito ripostato con un adesivo messo sul seno della Marianna con la scritta “Censurata da Facebook”.

Le scuse del social non sono tardate ad arrivare: ”L’opera è perfettamente conforme alle nostre regole pubblicitarie. Al fine di proteggere l’integrità del nostro servizio, verifichiamo milioni di immagini ogni settimana e a volte facciamo degli errori. Ci scusiamo quindi per questo sbaglio”.