CONDIVIDI

Belen Rodriguez: "Vedere Fabrizio è normale dopo il nostro vissuto"

Dopo settimane di chiacchiere, voci e supposizioni Belen spiega perché vedere Fabrizio Corona non deve alimentare i gossip.

Belen Rodriguez ha dimostrato più volte di vivere la storia d’amore con il pilota della Moto Gp Andrea Iannone intensamente. Le malelingue, però, hanno visto nel suo incontro con Fabrizio Corona una spia d’allarme per la loro relazione, ventilando l’ipotesi che l’incontro fosse avvenuto all’insaputa del pilota Suzuki, proprio mentre questo era distante per affrontare un impegno lavorativo. Il settimanale ‘Chi‘ ha voluto vederci chiaro ed ha intervistato la showgirl argentina in esclusiva ottenendo la sua versione sull’incontro con l’ex fidanzato

Belen: “Vorrò sempre bene a Fabrizio”

Parlando del suo rapporto con l’ex re dei paparazzi, Belen ha detto al settimanale di gossip: “A Fabrizio vorrò sempre bene, un bene che non può mutare. Noi non scegliamo di spegnere il bene e poi perché dovremmo farlo, se ci rende sereni?” dice la modella argentina che poi aggiunge a scanso di equivoci: “Prendere uno o due o tre aperitivi rientra nella normalità per due persone con un vissuto importante come il nostro. Io e Fabri sappiamo che linea abbiamo preso. E va bene così. Senza giustificazioni, perché volersi bene o forse provare quell’amore che cambia forma e resta nell’aria come qualcosa di grande che sai che c’è, non credo che richieda giustificazioni o spiegazioni”.

Dalle parole di Belen si capisce come l’amore per Fabrizio sia rimasto anche se ha mutato forma, divenendo un sentimento di amicizia. E Iannone? Per quanto riguarda i pettegolezzi sull’incontro segreto, la showgirl smentisce: “Ho raggiunto un’età dove la bugia non è contemplata nella mia crescita come persona. Andrea sapeva tutto”. Insomma, si tratta solo di bugie. D’altronde l’esultanza di Belen per il bel podio di Austin e il viaggio insieme a Iannone in Spagna avevano già dimostrato l’affiatamento della coppia ben prima di questa smentita ufficiale.