CONDIVIDI

Sono ormai parecchi mesi che si parla del caso di Ylenia Carrisi. Ed è stata La famosa cantante Romina Power,  mamma della giovane sparita nel nulla a New Orleans a parlare al Maurizio Costanzo Show. La ex di Al Bano Carrisi ha fatto una dedica sui social per il compleanno della donna che ora compirebbe 48 anni.

Una scomparsa lunga 25 anni

25 anni lunghi da affrontare. Un quarto di secolo da quando la  bellissima figlia di Al Bano e Romina è sparita nel nulla. Ylenia Carrisi nel 1993, viveva a New Orleans e si troverebbe anche oggi secondo alcune testimonianze negli Stati Uniti.

Tante le segnalazioni arrivate negli ultimi anni e  tutte si sono rivelate fino ad oggi solo degli allarmi che hanno illuso la famiglia.

Il 29 novembre Ylenia CArrisi avrebbe compiuto  48 anni e Romina Power sul suo profilo Instagram ha scritto un messaggio davvero dolcissimo alla figlia. Ecco che ve lo proponiamo:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Happy birthday, my sweet one, wherever you are ❤

Un post condiviso da Romina Power (@rominaspower) in data:

L’ex marito della Power si sarebbe arreso alla sua scomparsa al contrario di Romina, dichiarando la morte al tribunale di Brindisi, la quale continuerebbe invece a sperare nel suo ritorno. E ieri, durante la trasmissione, a Maurizio Costanzo, la Power ha risposto: Fino a prova contraria lei è viva, come tante altre ragazze che nel mondo svaniscono misteriosamente. Non capisco come si trovino cure per le malattie e non si fermi questo fatto che rapiscono le ragazze. Soprattutto in città dove succede di frequente”.
Parlando poi del legame che lega i due cantanti ed ex coniugi, Al Bano ha affermato: “Con lei ho un rapporto di grandissimo rispetto e guai a chi la tocca. Lei ha scelto di vivere in America non ho capito perché e io ho scelto di vivere qua…”.

 

“Frau Aktueil” settimanale tedesco, nel mese di agosto ha comunicato che un poliziotto di New Orleans avrebbe detto che la Carrisi Yunior sarebbe viva.

Sempre lo stesso magazine,  avrebbe poi riferito di non poter dire altre cose e altri dettagli in quanto l’indagine era ancora in corso. Una notizia che potrebbe aprire  nuove piste, ma che non ha avuto molti riscontri. ANche Chi l’ha visto, sempre attenta a queso genere di cose,  è tornata a parlare più volte di Ylenia ed ha anche prodotto un identikit con dei macchinari di ultimissima generazione. Duqnue tutti hanno potuto vedere che faccia,  avrebbe la Carrisi dopo tutti questi anni.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori