CONDIVIDI
Auto Wiesmann
Auto Wiesmann (image by Twitter)

La Wiesmann è pronta a rilanciarsi sul mercato e per farlo è pronta a presentare un nuovo modello in occasione del Salon Privé 2018 che inizierà il prossimo 30 agosto. Per l’azienda tedesca una buona notizia dopo il rischio fallimento per problemi economici. La società fu fondata ormai 33 anni fa, nel 1985, dai due fratelli Friedhelm e Martin Wiesmann che in occasione del Salone dell’Auto di Essen diedero vita al lancio dell’azienda. Il concetto di automobili che hanno seguito già dai primi anni di vita della società era basato sull’intenzione di andare a creare delle vetture con un motore ed un assetto sportivo e che dal punto di vista estetico potessero ricordare quelle che erano le auto da corsa vintage. La prima automobile che fu realizzata dall’azienda nata il Westfalia fu la MF3 nel 1993. Un’auto che era spinta da un motore BMW 6 cilindri capace di sprigionare una potenza da 343 cavalli con la capacità di raggiungere i 100 km/h da ferma in un tempo di 4,9 secondi.

Wiesmann, ritorno sul mercato

Negli ultimi anni però la situazione in casa Wiesmann si è fatta decisamente difficile per problemi economici che hanno di fatto fermato la produzione di vetture con il serio rischio di veder scomparire la società. Ora però è arrivato l’annuncio che la casa è pronta a ripartire ed in occasione del Salon Privé saranno presenti due modelli storici come la MF4 e la MF5 oltre a questo nuovo modello che sta già catalizzando le attenzioni degli appassionati che sono curiosi di scoprire la novità. Al momento non abbiamo notizie ufficiali su quella che sarà la nuova automobile anche se quello che appare chiaro è che la vedremo sul mercato a partire dall’inizio del 2019.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori