CONDIVIDI

VEICOLI ELETTRICI PIAGGIO РVeicoli elettrici protagonisti anche in casa Piaggio e disponibili nell’ area “Electric City” del Motor Show di Bologna 2010 per un test drive dei visitatori. Porter Electric Power e Ape Calessino Electric Lithium rappresentano l’avanguardia dell’alimentazione elettrica tra i veicoli commerciali, ma a stupire il pubblico del Motor Show è soprattutto il Porter elettrico che dall’Italia alla Cina – traguardo l’Expo di Shanghai – ha fatto 20.000 km senza conducente. Un viaggio straordinario Overland 13, che sulle orme del mitico itinerario di Marco Polo ha portato quattro Piaggio Porter Electric Power da Roma a Shanghai per promuovere gli innovativi sistemi di visione artificiale alla guida.

A Bologna è presente uno dei quattro Porter elettrici che hanno partecipato a Overland 13, raid partito lo scorso 22 luglio dal piazzale della Farnesina e conclusosi il 28 ottobre tra i padiglioni dell’Esposizione universale di Shanghai, dopo aver attraversato l’Europa centrale e orientale, la Russia, il Kazakistan e la Cina. Questi Porter speciali impiegano una tecnologia sviluppata dai ricercatori VisLab/Università di Parma, imperniata su sistemi di percezione, decisione e controllo che assicurano la dovuta sicurezza anche senza l’occhio vigile e la perizia di un conducente. I Porter Electric Power di Overland 13 raggiungono la velocità massima di 55 km/h e vantano un’autonomia di circa 110 km a batterie cariche. Pannelli solari posti sul tetto dei Porter e continuamente interfacciati con gli altri veicoli della spedizione hanno soddisfatto appieno l’esigenza di energia della piccola flotta Piaggio.

È da tempo che Piaggio dimostra di credere nell’alimentazione elettrica, davvero adatta per quei veicoli che svolgono funzioni particolari nell’ambito dei servizi urbani e del trasporto merci a livello locale. I Porter Electric Power sono in produzione oramai dal 1994 e da allora il mezzo è stato più volte rinnovato, anche di recente. La Casa di Pontedera ne ha venduti più di 5.000 in Europa, con la città di Reggio Emilia leader incontrastata, ne utilizza infatti ben 450, ma è da apprezzare l’appeal riscontrata a Barcellona: la capitale catalana ne ha recentemente comprati più di 100 esemplari. Più moderna è la produzione di una versione elettrica di Ape Calessino, una delle icone Piaggio degli anni 60 e immortalata in numerosi film (soprattutto ambientati a Ischia), che utilizza batterie al litio di ultima generazione.

Tgcom