CONDIVIDI

Una statua di oltre 300 Kg, costruita con parti di ferro, da venerdì 6 aprile domina l’ingresso dell’Autodromo di Termas de Rio Hondo. La scultura, creata dall’artista uruguagio Joaquin Arbiza raffigura Valentino Rossi in sella alla sua M1. Nel primo giorno di GP d’Argentina l’opera è stata presentata al pubblico alla presenza di Gerardo Zamora, governatore di Termas, Carmelo Ezpeleta, CEO Dorna, lo stesso Valentino e altre cariche dell’amministrazione locale.