CONDIVIDI

Tragedia nel mondo del cinema. Giovanni Martorana attore siciliano  è stato trovato privo di vita a 53 anni nella sua abitazione di contrada Pezzingoli, a Monreale (Pa).

 

Detto U Saracinu, la sua morte  è avvenuta due giorni fa a causa delle esalazioni di una stufa a legna rimasta accesa mentre lui stava dormendo.

Alcuni suoi amici hanno riferito che  avrebbe provato a raggiungere la porta di casa, dietro la quale è stato trovato cadavere.

L’uomo, Giovanni Martorana era conosciuto nel mondo dello spettacolo con il soprannome «U Saracinu». Grande attore di teatro, aveva lavorato per il cinema prendendo parte come figurante in «Malèna» e «Baaria», di Giuseppe Tornatore, «La meglio gioventù» e i «Cento passi» di Marco Tullio Giordana, «La matassa» con Ficarra e Picone.

Inoltre Giovanni Martorana aveva lavorato anche in alcune fiction, compresa «L’onore e il rispetto», con Ben Gazzara Molina e Vincent Spano. Per il mondo della televisione, nel 2010 aveva recitato nella serie televisiva «Squadra antimafia – Palermo oggi», e due anni prima nel film tv «L’ultimo padrino», con la regia di Marco Risi (2008).

Insomma. Un attore riconosciuto a livello nazionale che ha fatto una fine davvero triste. una morte assurda.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori