CONDIVIDI

Il mondo dei motori fa registrare l’ennesima vittima e stavolta la tragedia si è tenuta nel corso del Rally del Monte Bianco, nei pressi della città di Draillant (Alta Savoia). Il pilota francese Frederic Comte, al volante della sua Citroen Xsara WRC, ha perso il controllo della vettura, è uscito fuori strada e ha preso fuoco, senza dargli possibilità di fuga. Al suo fianco, nel ruolo di co-pilota, c’era la moglie Angelique che è riuscita ad abbandonare in tempo l’abitacolo e a mettersi in salvo, pur riportando gravi ferite. Ora è ricoverata in ospedale in gravi condizioni.

Soltanto una settimana fa il Rally ha annoverato due vittime, Stefano Campana e Robin Munz, deceduti dopo un incidente durante il Ba…Relli Ronde. Adesso la terza vittima che, secondo la Federazione Francese, è morta sul colpo. La tragedia è avvenuta durante la seconda prova speciale del Rally du Mont Blanc, gara valida per il campionato francese. Presenti numerosi spettatori accorsi sul luogo dell’incidente fatale, alcuni dei quali sembrano siano ancora in stato di shock.

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori