CONDIVIDI

New York. Stati Uniti. Un fuoristrada precipita oltre la scogliera che si affaccia sull’Oceano Pacifico. Una strage. Perchè nel gravoso sinistro, sono rimaste coinvolte due mamme  e i loro sei figli adottivi. Sono tutti morti, in uno dei più strani incidenti che ogni tipo di inquirente può trovare davanti ai propri occhi. La cosa che desta più dubbi è che non ci sono segni di frenata e nemmeno di accelerazione. Ma il suv è precipitato e si è capovolto nella natura selvaggia

La famiglia era composta da due donne lesbiche 38enni, sposate con al seguito 6 ragazzi. La polizia sta tenendo il massimo riserbo, ma l’ipotesi del sucidio di massa è quella più probabile.

Le due donne, Jennifer e Sarah Hart, sono morte sul colpo, come tre dei sei figli che sedevano nei sedili posteriori.

Purtroppo non c’erano testimoni e quindi le indagini sono ancora più complicate. Ci sono tanti dubbi su questa storia. Oltre alla dinamica, si parla anche di maltrattamenti delle due donne ai 6 figli.  Saranno gli inquirenti a cercare di capire cosa sia accaduto.