CONDIVIDI
photo Facebook

I vip dello sport, della musica e del mondo dello spettacolo viaggiano su supercar di lusso che richiedono enormi spese di manutenzione, bollo, assicurazione, carburante. Costi proporzionati al loro tenore di vita, ma comunque esosi se consideriamo il costo medio annuo di una semplice utilitaria. Con l’aiuto dei nostri colleghi di “SosTariffe.it” facciamo due conti nei portafogli di alcuni personaggi famosi.

Mario Balotelli spende quasi 11.500 euro annui per la sua Bentley Continental Supersports, mentre Paris Hilton circa 10.500 per la sua McLaren 650S SPIDER. Sono solo alcuni esempi dei costi annui che i VIP sosterrebbero per mantenere le loro supercar in Italia. Vetture da sogno che alla sola vista i “comuni mortali” restano attoniti, ma non c’è solo il prezzo di acquisto dell’auto in sé da considerare nella spesa per utilizzare le supercar dei VIP.

Bollo e carburante: salasso anche per i VIP

Il sito di confronto di polizze auto e moto ha rilevato tutti i costi fissi che ogni anno il VIP è tenuto sborsare per mantenere l’auto: superbollo, carburante e assicurazione auto. Ad esempio Mario Balotelli, che tra i VIP analizzati è quello con i costi fissi annui più alti, potrebbe spendere ogni anno circa 7.232 euro di superbollo per la sua Bentley Continental Supersports dal valore di 255.000 euro circa. In Italia, invece. Paris Hilton pagherebbe il bollo più salato di tutti i VIP analizzati: oltre 7.500 annui per la McLaren 650S SPIDER.

Bollo quasi irrisorio al confronto per Carlo Cracco, il quale spenderebbe appena 328 euro per l’Abarth 595 (personalizzata apposta per lo chef con il nome Abarth 500 Blue Gradient) regalatagli per il matrimonio dal testimone Lapo Elkann, anche lui oggetto di questa indagine di SosTariffe.it. Tra le molte macchine di proprietà del rampollo di casa Agnelli, infatti, c’è anche l’Alfa Romeo 4C Coupé, che sembra essere la più abbordabile tra le auto analizzate (spese fisse che ammontano a 2.842 euro l’anno), grazie anche al bollo annuo che non arriva ai 560 euro.

Sempre Cracco, insieme a Balotelli, è tra i VIP che potrebbe spendere più in benzina ogni anno (oltre 2.500 euro), ma se si trovasse in Italia anche Brad Pitt con la sua Audi Q7 dovrebbe spendere molto per il carburante: circa 1.969 euro. Oltre 1.900 euro spesi anche da Flavio Briatore per rifornire la sua Jaguar XJ 220, modello unico prodotto in 350 pezzi, con una velocità massima potenziale di 350 km all’ora e un prezzo che è ben sopra gli 80.000 euro.

L’assicurazione auto per i VIP: sempre più alta di 1.000 euro

Per quanto riguarda l’RC base per queste super auto, SosTariffe.it ha stimato che i costi non sono poi così alti come si potrebbe pensare. Ad esempio Michelle Hunziker per la Porsche 911 Turbo S, regalata dal marito Trussardi in versione fuxia, potrebbe dover spendere quasi 1.031 euro ogni anno.

Tra le donne analizzate in questo studio, tuttavia, è Belén Rodríguez che ha la spesa più alta per l’assicurazione: la show girl potrebbe spendere, infatti, 1.741 euro circa per la sua Mercedes Classe G AMG del valore di 90.000 euro.

L’uomo VIP con l’assicurazione auto più bassa, invece, sembra invece essere David Beckham che per proteggere la sua Rolls Royce Phantom spenderebbe in Italia circa 1.080 euro.

photo by SOS Tariffe.it