CONDIVIDI
cinzia sossio suicidio
Cinzia Sossio compie suicidio a soli 20 anni, senza spiegare apparentemente il motivo (websource/archivio)

La giovane Cinzia Sossio commette suicidio, ed il tutto avviene in circostanze decisamente inattese e misteriose. Ci sarebbe anche un messaggio criptico.

Il suo nome era Cinzia Sossio ed aveva 20 anni. La ragazza suicida ieri a Serino, località in provincia di Avellino, ha compiuto questo gesto estremo in maniera del tutto inattesa. A trovarla priva di vita nel letto è stata sua madre. Da quanto si apprende, Cinzia sembra soffrisse di una pesante forma di depressione. Una situazione che la portava a lasciare sul web diverse volte frasi il cui senso risultava essere difficile da captare. Uno degli ultimi messaggi era stato “Ho scelto di lasciar correre e di non correre più dietro”. Poi la scelta improvvisa di uccidersi. La ragazza suicida pare abbia anche lasciato una lettera rivolta alla madre ed al padre.

LEGGI ANCHE –> Muore suicida eccellenza dello sport italiano

Suicidio, Cinzia Sossio la fa finita a soli 20 anni: c’è pure una lettera

Il contenuto non è stato divulgato, ma con tutta probabilità Cinzia Sossio dovrebbe aver spiegato con maggiore chiarezza cosa l’ha spinta a togliersi la vita. Il suo corpo si trova all’ospedale ‘San Giuseppe Moscati’ di Avellino. Al momento è riposto nella camera mortuaria ma presto dovrebbe essere messo a disposizione del medico legale. Il magistrato di turno ha infatti disposto un esame autoptico per stabilire le cause della morte della ragazza sucida. Anche se c’è relativa certezza su come la 20enne abbia scelto di farla finita. Sarebbe stata infatti una dose letale di farmaci ad ucciderla. In tanti la ammiravano per la sua bellezza, ma Cinzia aveva un male dentro che alla fine non è riuscita a controllare. E per tenere alla bada il quale non ha mai chiesto aiuto. Alla fine è stato inutile il correre disperatamente al vicino ospedale di ‘Santa Lucia’ a Serino.

LEGGI ANCHE –> Incidente terribile, Jessica muore a 18 anni: “Possibile suicidio” – FOTO

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori