CONDIVIDI

Si chiamava Anastasia Tarasyuk aveva solo 24 anni ed era di nazionalità russa.  E’ morta suicida la concorrente del reality Dom 2, il Grande Fratello russo.

La giovane ragazza,  si è suicidata buttandosi dal 19° piano del residence di lusso Golden Keys, nella capitale sovietica.

Oltre a non aver mai accettato di non aver mai sfondato nel mondo dello spettacolo, il suo ragazzo  Albert Ryezin ha spiegato il motivo che l’ha spinto ad abbandonarla.

Alla fine del reality il fidanzato ha percepito che qualcosa non stava funzionando per verso giusto. “Quando ha capito che non avrebbe fatto nulla nel mondo dello spettacolo ha iniziato a bere, a drogarsi e fumare cannabis – ha raccontato l’ex partner – è entrata in depressione e, ritrovandosi a corto di soldi grazie alle sue spese continue per vestiti e borse di lusso, mi ha detto che andava a fare la modella”. Albert inoltre ha capito che la sua ragazza,   era diventata una escort.

Una divisione che la donna di 24 anni non aveva superata e che l’ha portata al suicidio.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori