CONDIVIDI

Lo sciopero generale proclamato per il prossimo venerdì 24 ottobre coinvolgerà l’intero settore dei trasporti e manderà probabilmente in tilt la maggior parte delle città italiane, tra aumento del traffico e ritardi a cascata (anche perché gli addetti al trasporto aereo incroceranno le braccia per l’intera giornata, da mezzanotte alle 23.59).

Ecco orari e modalità dello stop dei mezzi pubblici nelle principali città italiane (dove è comunque prevista una fascia “garantita”):

MILANO – Atm ha annunciato un’interruzione del servizio dalle 8.45 alle 15.00 e dalle 18.00 al termine dello stesso.

BOLOGNA – I  mezzi pubblici Tper si fermeranno dalle 8.30 alle 16.30 e dalle 19.30 a fine servizio.

ROMA – I mezzi pubblici Atac, Roma Tpl e Roma Servizi per la Mobilità saranno fermi dalle 8.30 alle 17.00 e dalle 20.00 a fine servizio.

NAPOLI – Sepsa si fermerà dalle 8.00 alle 14.30 e dalle 17.30 a fine servizio. Anm non ha ancora fornito dettagli.

Le informazioni relative a modalità di sciopero e fasce garantite nelle altre città saranno messe a disposizione sui siti ufficiali e tramite il servizio di call center delle varie aziende di trasporto locali.

Per quanto concerne i treni, Trenitalia e Trenord si fermeranno per 8 ore, dalle 9.01 alle 16.59. I convogli che saranno in viaggio a sciopero iniziato arriveranno comunque a destinazione (se raggiungibile entro un’ora dall’inizio dell’agitazione).

Redazione

 

(Getty Images)
(Getty Images)
Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori