CONDIVIDI
arisa sanremo 2019
Ennesimo ritorno a Sanremo per Arisa, questa la sua carriera

Sarà a Sanremo 2019 con il brano ‘Mi Sento Bene’: per Arisa tutto è nato lì nel 2009, poi quanti successi. In amore invece…

Sanremo 2019 è prossimo a cominciare ed Arisa sarà tra i protagonisti più attesi, dove si esibirà con la canzone ‘Mi Sento Bene’. Anche lei, come diversi altri cantanti, tornerà sul palco dell’Ariston dove si fece conoscere dal pubblico. Avvenne esattamente dieci anni fa, quando il suo brano ‘Sincerità’ divenne d’un tratto il più canticchiato dagli italiani ed anche l’omonimo album di debutto riuscì a vendere molto. Una canzone che colpì tutti in quanto travalicava dal solito confine delle tematiche d’amore, per trattare di un tema invece più semplice e magari più comune a tanti. ‘Sincerità’ permise ad Arisa di imporsi nella categoria Nuove Proposte. Lei all’anagrafe si chiama Rosalba Pippa ed è nata a Genova il 20 agosto 1982 ma è cresciuta a Pignola, un piccolo paese alle porte di Potenza. Come ormai noto ai più, il nome d’arte ‘Arisa’ è un acronimo: deriva dalle iniziali dei membri della sua famiglia, ovvero papà Antonio, poi lei, le sorelle Isabella e Sabrina e la madre Assunta. Da piccola si appassiona alla musica, al punto da esibirsi in un concorso già alla tenera età di 4 anni. Poi Mariah Carey e Celine Dion le saranno da ispirazione. Rosalba compie gli studi al liceo pedagogico e si dà da fare con diversi lavoretti saltuari tra baby sitter, cameriera, parrucchiera, cantante di piano-bar ed anche barista.

LEGGI ANCHE –> Sanremo 2019, chi è Achille Lauro: età, vita privata e carriera del trapper

Arisa, tanta gavetta poi quante soddisfazioni da Sanremo

“Ho fatto anche la donna delle pulizia e l’estetista, fino a pochi settimane prima che andassi a Sanremo per la prima volta”, ricorderà lei stessa una volta raggiunta la fama. Nel 2007 si aggiudicò una borsa di studio come interprete presso il Centro Europeo Toscolano (CET) di Mogol, mentre l’anno successivo trionfò a SanremoLab guadagnandosi il diritto di cantare al Festival 2009. Con ‘Sincerità’ Arisa vinse anche il premio della critica. L’anno dopo ci fu un inevitabile ritorno all’Ariston con ‘Malamorenò’, in concorso tra i big, brano che anticipa di qualche settimana l’omonimo album. Poi ecco che appare in televisione a La7 nel programma di Victoria Cabello ‘Victor Victoria – Niente è come sembra’. Nel 2011 diventa giudice di X-Factor ed esordisce anche al cinema in ‘Tutta colpa della musica’, la prima di diverse apprezzate apparizioni sul grande schermo. Nel 2012 è ancora a Sanremo con ‘La Notte’, con cui si piazza seconda. Escono intanto il terzo album ‘Amami’ ed un libro ‘Il Paradiso non è un granché’, mentre viene riconfermata giurata di X-Factor. Un altro anno da ricordare per Arisa è il 2014, e sempre per la vittoria al Festival di Sanremo con ‘Controvento’.

L’amore vede per Arisa due importanti relazioni finite

Giunge il quarto album ‘Se Vedo Te’, e nel 2015 si consuma l’ennesimo ritorno, ma questa volta dall’altra parte della barricata. Il conduttore Carlo Conti la sceglie infatti come co-conduttrice insieme ad Emma Marrone. Ma nel 2016 c’è il ritorno come concorrente come ‘Guardando il cielo’, brano rappresentativo dell’omonimo quinto album dell’artista. Che nel frattempo ritorna a X-Factor e fa uscire nei negozi anche un suo Best of. E nel 2017 chi non ricorda il tormentone estivo ‘L’Esercito del Selfie?’ La canzone di Takagi & Ketra, scritta da Tommaso Paradiso dei Thegiornalisti, vede la partecipazione anche della stessa Arisa e di Tommaso Fragola. Rosalba Pippa ha collaborato anche con Cristina D’Avena per reinterpretare in chiave moderna alcune sigle dei cartoni animali, oltre a continuare la sua carriera in parallelo al cinema, doppiando alcuni filma d’animazione di successo come ‘Cattivissimo Me’. Per quanto riguarda l’aspetto sentimentale, Arisa è stata a lungo legata a Giuseppe Anastasi, paroliere autore di buona parte delle canzoni del suo primo periodo. Poi nel 2014 è nata una relazione con il suo manager Lorenzo Zambelli, che è andata avanti tra alti e bass, fino al momento di dirsi addio nell’autunno 2018. Uno dei sogni che è riuscita a coronare era quello di farsi crescere i capelli, cosa che è riuscita a tramutare in realtà un anno fa, prima di tornare al look di sempre.

arisa
Ecco Arisa coi capelli lunghi

LEGGI ANCHE –> Sanremo 2019, Anna Tatangelo: carriera e figlio della compagna di Gigi D’Alessio

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori