CONDIVIDI
Getty Images

I precedenti, le statistiche e dove vedere il big match tra Roma-Inter, valido per la 14^ giornata di Serie A

Il posticipo delle 20:30 della 14^ giornata di Serie A mette di fronte Roma ed Inter che si affrontano allo stadio Olimpico della Capitale. Una gara che promette emozioni dato che le due società hanno l’obiettivo comune di arrivare alla prossima Champions League. I giallorossi non hanno iniziato al meglio la stagione e sono in ritardo rispetto alla zona Europa che conta, sostando al 7° posto a meno quattro dal 4° posto occupato dai cugini biancocelesti. I nerazzurri, invece, dopo un avvio deludente, sono riusciti a rialzare la testa piazzandosi al terzo 3° posto a meno 1 dal Napoli, impegnato domani contro l’Atalanta. La rivalità tra le due società si è accesa in tempi recenti, al termine del primo decennio degli anni 2000, quando le due squadre si sono contesi la vittoria dello Scudetto, contesa che ha visto trionfare sempre l’Inter guidata da Josè Mourinho.

Roma-Inter: dove vedere il match

La sfida Fiorentina-Juventus sarà trasmessa in esclusiva da Sky sui canali Sky Sport Serie A, Sky Sport Uno e Sky Sport (rispettivamente ai canali (202, 201 e 251 del satellite). Il match potrà essere seguito anche dagli abbonati alla televisione satellitare sull’app Sky Go scaricabile su pc, tablet e smartphone. Infine il big match sarà visibile su Sky Now TV. Il servizio streaming è disponibile sull’apposito decoder Now TV Box, pc, tablet, Smart TV, console di gioco PlayStation e Xbox attraverso un abbonamento mensile o attraverso il pagamento di un ticket per il singolo evento.

Francesco Totti

Roma-Inter: i precedenti della sfida

Il primo incontro tra Roma ed Inter è datato 11 dicembre 1927, valido per l’11^ giornata della Serie A 1927-1928, primo campionato disputato dalla neo fondata società giallorossa, e terminato con un rocambolesco 3-3. Da quella gara ad oggi le due squadre si sono scontrate in ben 170 occasioni: 49 successi giallorossi, 72 quelli dell’Inter e 49 pareggi totali. Le cose cambiano analizzando i confronti in casa del club capitolino che ha trovato il successo in 34 degli 85 match, 28 sono le vittorie nerazzurre e 23 sono i pareggi complessivi.

Roma-Inter: l’arbitro

La sfida è stata affidata al direttore di gara Gianluca Rocchi della sezione arbitrale di Firenze. Gli assistenti sono Preti e Costanzo, mentre il quarto uomo Di Bello. Al Var sono stati designati Fabbri e Valeriani.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori