CONDIVIDI

In queste settimane, dopo la morte di Frizzi, in tantissimi sono stati vicino alla famiglia di Fabrizio, di Carlotta e della piccola Stella.

Valeria Favorito, la ragazza malata di leucemia che da Frizzi ha ricevuto il midollo, sta soffrendo anche a Lei. Perchè  stava  per tornare nuovamente a vivere e a sorridere, ma la morte del conduttore del 26 marzo scorso l’ha sconvolta. C’era presente anche  Lei ai funerali in Piazza del Popolo a Roma nella chiesa degli Artisti. Solo adesso racconta com’era speciale quel rapporto che la legava a Fabrizio:

“La prima volta avevo 11 anni e il donatore è stato proprio Fabrizio Frizzi. Era diventato un fratello maggiore, è stato come perdere un pezzo di famiglia”.

Appena prima del decesso,  lo stesso Frizzi, aveva fatto una promessa a questa sua “sorella speciale”. La ragazza aveva chiesto a Frizzi di farle da testimone e lui aveva accettato. Addio al sogno di vederlo al suo fianco all’altare nel giorno più bello della sua vita. Ma lei è sicura che Fabrizio, con la sua anima, il giorno dei suo matrimonio ci sarà. Nel giorno più importante. Nel giorno che ogni donna sogna da sempre.