CONDIVIDI
professoressa sito adulti
La professoressa finisce su un sito per adulti con la nipote adolescente, a scoprirla un suo studente

Una insegnante è finita nei guai dopo che un suo studente l’ha riconosciuta su un sito per adulti: lei stava avendo un rapporto con la nipote minorenne.

È finita nei guai una donna di 49 anni residente a Palo Alto, in California. Lei si chiama Dawn Giannini, insegna alla scuola cattolica ‘St. Elizabeth Seton Catholic School’ e per via di un episodio capitato nel 2014 adesso è finita a processo con oltre una ventina di gravissimi capi di imputazione. La professoressa infatti deve rispondere dei reati di incesto e pedopornografia, ed attualmente si trova in carcere. A scoprire tutto è stato un suo giovane studente, il quale ha riconosciuto la Giannini mentre navigava su un celebre sito web a luci rosse. Il ragazzo non riusciva a credere ai propri occhi: quella donna nuda intenta a fare cose indicibili ad una sua coetanea, palesemente minorenne, era proprio la sua docente. In seguito ad alcuni approfonditi accertamenti si è scoperto che il filmato vedeva come protagonista la inqualificabile Dawn Giannetti ed una ragazza di età inferiore ai 18 anni.

LEGGI ANCHE –> Va a letto col suo studente, insegnante sorride nella foto segnaletica

Professoressa su un sito per adulti con la nipote adolescente

Ma non è tutto. Si tratterebbe infatti di una sua consanguinea, molto probabilmente una nipote di grado stretto. Adesso l’insegnante è stata licenziata in tronco con effetto immediato dalla scuola ed ora le imputazioni che le vengono contestate sono ben 24, per la precisione. La donna, sposata con un generale dell’esercito, per circa un anno avrebbe intrattenuto la torbida relazione con la adolescente. E sarebbe stata quest’ultima a diffondere in internet il filmato che la vede protagonista con la sua parente. Il 5 novembre ci sarà un primo appuntamento in tribunale.

LEGGI ANCHE –> A letto col suo studente 14enne, la bella e giovane insegnante è nei guai – FOTO

Segui le nostre notizie su Google News

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori