CONDIVIDI

Pininfarina sarebbe sul punto di essere acquistata dai cinesi. Precisamente dalla Beijing Automotive Industry Corporation, la Baic.

L’obiettivo primario degli orientali sarebbe quello di rinfrescare i modelli, ovvero le Saab 9-5 e 9-3 della passata generazione delle quali detengono i diritti. Nuovo design quindi, su una piattaforma collaudata (se non vetusta) per rendere pi√π appetibili i prodotti, magari anche fuori dal mercato cinese, che comunque √® il primo al mondo.

Le nuove ammiraglie Baic dovrebbero essere presentate al Salone di Shangai.

Pininfarina, chiusa per ferie, al momento non conferma né smentisce. Da tempo però è negli interessi di vari gruppi internazionali come Mahindra e Bajaj (India) Brilliance Auto Group, Anhui Jiangling Automobile (Cina) e Magna International (Canada).

Auto.it

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori