CONDIVIDI
phillip island uccelli incidente
Ancora un incidente per colpa di una invasione di uccelli a Phillip Island

Come già accaduto altre volte in passato, il tracciato di Phillip Island, in Australia, ha visto degli uccelli provocare un incidente.

Il tracciato di Phillip Island, in Australia, che nello scorso weekend ha visto andare in scena il GP con la vittoria di Marc Vinales sui nostri Andrea Iannone ed Andrea Dovizioso, è ‘celebre’ per il fatto di veder andare in scena sul proprio asfalto un tipo di incidente alquanto particolare. Il riferimento è all’altissima probabilità, rispetto ad altre piste del circus mondiale, di vedere degli impatti tra i piloti ed i tanti uccelli che sono soliti svolazzare per i dintorni di Phillip Island. Si tratta soprattutto di gabbiani, che assiepano l’isola a sud di Melbourne. Proprio Iannone nel 2015 mise per sempre a riposo un gabbiano dopo averlo colpito in pieno con la propria due ruote. Ai tempi il centauro abruzzese rappresentava la Ducati, e quando avvenne il fatto si trovava in testa alla corsa.

LEGGI ANCHE –> MotoGP, Andrea Iannone: “L’incidente Zarco-Marquez poteva finire male”

Phillip Island, ennesimo incidente dovuto ai volatili

Ed ora è toccato in Moto 3 pure al nostro Marco Bezzecchi. Il 19enne di Rimini, mentre sfrecciava in sella alla sua KTM, ha centrato un volatile che ha avuto la sfortuna di trovarsi proprio sulla sua traiettoria. Ma i casi del genere sono diversi. Da qualche giorno circola sul web il video che mostra due centauri intenti a gareggiare a breve distanza l’uno dall’altro. All’improvviso alcuni uccelli volano sulla pista, proprio alla loro altezza. Per colpa dell’impatto che ne segue, uno dei due finisce con il perdere il controllo, travolgendo con il proprio mezzo l’altro. Quest’ultimo cade, va meglio al primo invece, che chissà come se la cava soltanto con una escursione sulla ghiaia dopo essere rimasto in equilibrio.

LEGGI ANCHE –> Brutte notizie per Cal Crutchlow, Phillip Island perde un altro protagonista

Segui le nostre notizie su Google News

Resta sempre aggiornato con le nostre ultimissime news di motori e altro su Google News

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori