CONDIVIDI
victoria pocock suicidio lavoro
Perde il lavoro e compie suicidio: la 27enne Victoria lascia il compagno ed il loro bambino

Una giovane viene licenziata e non sopporta il trauma, al punto da commettere suicidio: il corpo scoperto in piena notte dal compagno con cui aveva un bimbo.

Lei era bellissima, aveva un compagno che l’amava e dal quale aveva avuto un bel bambino e tutto andava bene nella sua vita. Purtroppo però il fatto di aver perso all’improvviso il lavoro ha fatto scattare qualcosa nella mente di Victoria Pocock, una 27enne inglese che ha compiuto suicidio proprio per questo motivo. La giovane si è tolta la vita impiccandosi in casa dopo essere stata licenziata. Lavorava come addetta alle pulizie in uno studio medico, ed il fatto di non avere più un impiego l’ha traumatizzata al punto da persuaderla ad uccidersi. È stato proprio il suo fidanzato a scoprire il corpo. L’uomo si era preoccupato dopo essersi svegliata in piena notte e vedendo che Victoria non era accanto a lui a letto. Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine che stanno indagando su questo caso di suicidio, il compagno della vittima avrebbe anche provato a rianimarla dopo avere immediatamente avvisato i soccorsi.

LEGGI ANCHE –> Trova la giovane figlia morta nel letto, donna compie suicidio lanciandosi nel vuoto

Suicidio drammatico di una giovane: colpa della depressione

Victoria però era già morta da diversi minuti. Sembra che da molto tempo lottasse con la depressione, ed il trauma subito dalla perdita del lavoro non è servito a farla recedere dal suo macabro proposito. Il figlio della coppia ha 2 anni e sembrava aver portato finalmente felicità e stabilità nella vita di Victoria. Lei si lamentava soltanto del fatto che per i suoi obblighi di madre non riusciva a dormire molto. Ma per il resto è sempre apparsa felice. Dall’esito estrapolato dopo la verifica di un esame autoptico è stato stabilito che la morte della giovane è giunta proprio per suicidio, non essendoci alcun segno di autodifesa.

LEGGI ANCHE –> “Tanti sogni infranti”: 17enne compie suicidio dopo un post su Facebook

Segui le nostre notizie su Google News

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori