CONDIVIDI
Patente donne in Arabia Saudita
Patente di guida © Getty Images

Patente donne in Arabia Saudita, arriva il boom di iscritte alle scuole guida del Paese. Lo scorso 26 settembre è arrivato il decreto che dà la possibilità alle donne di conseguire la patente. Il Re Mohammed bin Salman ha infatti dato la possibilità alle donne di potersi mettere al volante e la notizia è stata appresa con grande entusiasmo dal pubblico femminile. A dare prova dell’apprezzamento del decreto da parte delle ‘quote rosa’, sono i dati che stanno arrivando relativi alle iscrizioni alle scuole guida. Gli istituti sono stati, infatti, letteralmente presi d’assalto con ben 30 mila donne che hanno deciso di iscriversi. Ora aspettano solamente il 26 giugno quando ci sarà la possibilità di sostenere l’esame e di mettersi finalmente alla guida.

Patente donne in Arabia Saudita, in 30 mila in attesa dell’esame

Nello stesso Paese non si aspettavano una risposta del genere. Non c’era infatti questa attesa rispetto ai numeri imponenti ai quali ci stiamo trovando di fronte. Le donne hanno invece fatto fronte comune, apprezzando questa loro nuova libertà e decidendo di prepararsi a questo storico cambiamento. In questa nuova possibilità hanno visto una nuova conquista per i loro diritti e hanno dimostrato da subito tutta la loro contentezza. Sono in tantissime infatti che non vedono l’ora di potersi mettere alla guida delle proprie automobili, molte delle quali lussuose, per aderire al nuovo diritto conquistato. Una decisione che darà loro anche la possibilità di ricoprire nuovi posti di lavoro. Le donne infatti potranno ora guidare taxi o autobus, conquistando di fatto una possibilità di avere nuovi impieghi. Sarà curioso sapere poi quante donne avranno conseguito la patente se si considera che la legge non è ancora attiva ma manca più di un mese. Se in 30 mila sono ora pronte a sostenere l’esame, è possibile che si raggiungano i 100 mila entro la fine dell’anno corrente.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori