Ospedale (Getty Images)

Un bambino è morto durante il parto in India. A causare il decesso sarebbero stati i due infermieri che, durante le manovre, avrebbero tirato con troppa forza il corpo del nascituro, decapitandolo.

Un incidente raccapricciante è avvenuto in una sala parto nel distretto di Jaisalmer, nel Rajasthan in India. Durante le manovre dei medici per far nascere un bambino, gli infermieri presenti avrebbero tirato con una forza maggiore a quella necessaria, decapitando il nascituro. La madre del bambino è stata trasportata d’urgenza in un altro ospedale dello stato indiano, in cui è stata sottoposta ad un intervento chirurgico per rimuovere la testa del bambino rimasta nell’utero.

Choc in India: un bambino muore decapitato durante il parto

La gioia per la nascita di un bambino si è trasformata in una terribile tragedia. In India, nel distretto di Jaisalmer, stato federato del Rajasthan, una coppia ha perso il proprio bambino durante il parto. Durante le manovre in ospedale per far nascere il piccolo, secondo le prime ricostruzioni, i due infermieri che si stavano occupando del parto avrebbero tirato troppo forte, decapitando il povero bambino. La madre del bambino, dopo l’accaduto, è stata La donna poi è stata trasportata nel vicino ospedale di Jodhpur, dove è stata sottoposta ad un intervento chirurgico per rimuovere la testa rimasta all’interno dell’utero. Sono stati i medici di Jodhpur a spiegare quanto accaduto ai genitori che non erano a conoscenza della tragedia. A seguito dell’incidente, il ministro della Salute ha disposto l’apertura un’inchiesta per accertare le responsabilità e chiarire le dinamiche della tragedia. Il padre della vittima, Trilok Singh, padre del bambino, ha affermato: “Il 6 gennaio ho portato mia moglie nell’ospedale di Ramgarh. Il ginecologo non era presente e l’infermiere chiamò un collega per portare a termine il parto. Poco dopo, quando mia moglie ha lamentato un forte dolore, hanno detto che c’erano complicazioni e il bambino non sarebbe sopravvissuto. I medici dell’ospedale di Jodhpur (dove è stata successivamente trasferita) – continua il padre- hanno scoperto che il corpo del bambino era diviso in due e solo la testa rimaneva, mentre l’altra metà era già stata tolta. Siamo rimasti scioccati”.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore