CONDIVIDI
Pal-V Liberty
Pal-V Liberty (image by Topgear.com)

Chi di voi non ha sognato almeno una volta di poter guidare un’auto volante o quanto meno ha fantasticato su quello che potrebbe essere il traffico aereo nel momento in cui le vetture non avranno più bisogno delle strade per viaggiare. In occasione del prossimo Salone di Ginevra, che si terrà dal prossimo 8 al 18 marzo, verrà presentata ufficialmente a stampa e curiosi la Pal-V Liberty, quella che con ogni probabilità sarà la prima auto volante lanciata sul mercato, con il suo arrivo in commercio che è atteso per il 2019. Al momento mancano i certificati di omologazione doppi, che servono sia per l’utilizzo in strada su terra che per via aerea, validi per Europa e Usa. L’azienda però ha affermato che le certificazioni dovrebbero arrivare all’interno di quest’anno. Non si tratterà di un veicolo alla portata di tutti considerato il fatto che i prezzi dovrebbero essere tra i 300 mila e 500 mila euro.

Pal-V Liberty, arriva l’auto volante

Alla vista, più che un’automobile, sembra essere di fronte ad un elicottero con due ruote posteriori ed una anteriore che rientrano in maniera sensibile quando l’auto è a terra, così come l’elica che si racchiude su se stessa andandosi a poggiare di fatto sul tettino del veicolo. La Pal-V dovrebbe riuscire a battere la concorrenza per il lancio della prima auto volante sul mercato considerato il fatto che la casa slovacca Aeromobil dovrebbe lanciare la sua vettura nel 2020, anticipando anche i progetti della Volocopter e della Geely. Di seguito un video postato dalla PAL-V sul proprio canale Youtube per presentare quella che sembra essere destinata ad essere la prima vettura volante che possa essere acquistata sul mercato.

Pal-V Liberty
Pal-V Liberty (image by Topgear.com)
Pal-V Liberty
Pal-V Liberty (image by Topgear.com)