CONDIVIDI

 

Due persone morte carbonizzate e l’altra dilaniata nell’impatto: è il triste bilancio di un incidente stradale fra un mezzo pesante e due auto avvenuto la notte tra venerdì e sabato a Seggiano, frazione di Pioltello.

In base a una prima ricostruzione del 118, verso le 5.40 i tre veicoli si sono scontrati in via Grandi, andando a fuoco. Il conducente del tir, un automezzo dell’Italtrans che usciva dai magazzini Esselunga che a Pioltello ha la sua sede, è rimasto illeso, mentre sono morti il guidatore di una macchina e una seconda persona, trovata sotto il mezzo pesante, che era alla guida dell’altra auto. Una delle vittime è una guardia giurata di 25 anni,trovata carbonizzata all’interno dell’auto di servizio della security. L’altra vittima è un 44enne di origine romena, rimasto dilaniato nell’impatto della sua auto con il tir. L’uomo che guidava il mezzo pesante, un trentottene, è stato soccorso sul posto e non ha riportato particolari conseguenze, sebbene in seguito allo scontro abbia urtato contro la parete di un capannone industriale.

 

Quando i vigili del fuoco sono arrivati le fiamme avvolgevano l’auto, la cabina dell’autoarticolato e l’intera struttura: diversi i mezzi impegnati per ore nello spegnimento dell’incendio. Sul posto anche due ambulanze e due automediche e i carabinieri di Cassano D’Adda che stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.