CONDIVIDI
Orlando Bloom (YouTube)

Il rapporto tra Hollywood e i motori è sempre molto forte. Questa volta ad essere richiamato dal canto dei motori è stato il noto attore Orlando Bloom, che si è divertito prima a Marrakech  come passeggero sulla Safety Car. Dopodiché ha deciso di cimentarsi su una monoposto da Formula E.

Orlando Bloom, che sul set è di solito impegnato a guidare navi di grosso calibro in Pirati dei Caraibi, ha inforcato il casco ed ha provato a girare con la monoposto elettrica. Naturalmente i meccanici ai box prima di farlo scendere in pista lo hanno istruito a dovere, ma ciò non è bastato.

Un pirata al volante

Il noto attore, infatti, dopo poche curve si è girato ed ha schiantato il musetto contro le barriere della pista distruggendolo. Nella serata Orlando Bloom ha poi festeggiato il compleanno insieme a parenti e amici con una torta manco a dirlo a forma di monoposto di Formula E.

Non è la prima volta che famosi attori prendono parte ad iniziative motoristiche, uno dei più famosi è sicuramente Patrick Dempsey. La star di Grey’s Anatomy, infatti, ha addirittura disputato la 24 Ore di Le Mans e ha messo in piedi un proprio team personale.

Il noto attore però ha deciso di lasciare la carriera agonistica a causa della moglie che aveva paura per la sua incolumità e gli ha chiesto di smettere. Per quanto concerne, invece, Orlando Bloom, non sappiamo se prenderà parte ad altre esperienze simili, per ora una cosa è certa. Nella sua prima uscita in Formula E ha lasciato sicuramente il segno, peccato che lo abbia fatto sul muretto esterno della pista.

Antonio Russo

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori