CONDIVIDI

Due persone fondamentali nella vita di Mia Martini,  sono state sicuramente Renato Zero e Ivano Fossati.

I due artisti, si sono rifiutati di essere nominati nel film della Rai Io sono Mia. La notizia è stata rivelata direttamente da Fan Page attraverso le sue pagine on line: “Il personaggio di Anthony è ispirato a Renato Zero, il quale non ha voluto essere menzionato ufficialmente all’interno del biopic interpretato da Serena Rossi. Grande amico storico di Mia Martini e di Loredana Bertè, fu proprio Renato Zero a raccontare in una intervista a Domenica In di almeno 15 anni fa, lo spassoso aneddoto della 600 rimasta senza benzina per le strade di Roma”

 

Non solo il Sorcino Renato.  Pure  Ivano Fossati, con cui Mia Martini ha avuto una lunga relazione molto tormentata ha chiesto di non essere nominato nel film che ha riscontrato un grande successo nella serata di ieri.

Il suo personaggio è stato sostituito da un fotografo. L’attrice che ha dato il volto alla cantante morta nel 1996, Serena Rossi, dice:  “Anche se non raccontiamo due musicisti abbiamo comunque messo in scena la storia di una grande passione, cercando di riprodurre le dinamiche e i sentimenti che a volte si creano nelle coppie di artisti”.

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori