CONDIVIDI
Incidente di Force (YouTube)

NHRA | Incidente spettacolare per John Force

John Force è uno dei piloti automobilistici più famosi negli Stati Uniti. Nella sua stellare carriera ha vinto ben 15 campionati come pilota nella categoria Funny Car della NHRA (National Hot Rod Association). Inoltre è il proprietario della John Force Racing con la quale ha vinto 17 campionati.

In particolare John Force è uno specialista delle drag racing, una categoria automobilistica di gare di accelerazione. Tre delle sue quattro figlie hanno percorso le orme paterne diventando piloti della NHRA, la maggiore, invece, Adria Force Hight, attualmente è il direttore finanziario della scuderia di famiglia.

Un’esplosione spettacolare

John Force grazie ai suoi 10 campionati vinti di fila ha ottenuto un vero e proprio record negli Stati Uniti, mai avvicinato da nessuno in nessun altro sport. Nel 1996 vinse il premio pilota dell’anno, diventando in assoluto il primo driver di drag racing a ricevere un tale riconoscimento.

Attualmente è al secondo posto nella classifica dei migliori piloti della NHRA alle spalle di Don Garlits. La fama raggiunta da questo pilota negli Stati Uniti è tale che tra il 2006 e il 2007, l’emittente statunitense A&E Network decise di trasmettere un reality show dal titolo Driving Force completamente incentrato sulla famiglia Force.

In questi giorni però il nome di John Force sta facendo il giro del mondo per una clip molto particolare. Durante una gara, infatti, la sua vettura è improvvisamente esplosa schiantandosi successivamente contro l’auto del proprio avversario, distruggendo anche quella.

L’incidente è stato a dir poco pauroso, tanto che a bordo pista, come si evince dalle immagini, c’è stata tantissima paura e si è temuto il peggio per l’incolumità di John Force, ma fortunatamente e miracolosamente il pilota americano è uscito illeso dall’abitacolo della propria vettura. Per lui solo un brutto spavento.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori