CONDIVIDI
Luigi Taveri (Getty Images)

Il mondo del Motomondiale è con il fiato sospeso per Luigi Taveri. Il pilota svizzero nella sua carriera ha portato a casa 3 titoli mondiali in 125 con la Honda, ha vinto 30 Gran Premi e ha ottenuto 89 podi. Purtroppo però l’ex rider elvetico, ormai 89enne, non se la sta passando granché.

Come riportato da “Speedweek”, il figlio Luigi Taveri Junior ha così dichiarato in merito alle condizioni di salute del padre: “Papà è in cattive condizioni, ha avuto un ictus molto violento, è paralizzato da un lato del corpo e non può parlare. Ha sempre detto che non avrebbe mai voluto vivere su una sedia a rotelle, quindi dobbiamo rispettarlo”.

Una vita in velocità

Taveri ha ancora continuato: “Quando ieri mi ha tenuto la mano non ho avuto il coraggio di lasciarla andare. Spero che oggi avrò la forza di dire addio alla persona che ho sempre ammirato e che amo con tutto il cuore. Dio mi aiuti a prendere la giusta decisione”.

Luigi Taveri nella sua carriera ha corso praticamente in tutte le categorie del Motomondiale raccogliendo sempre ottimi risultati e anche con l’avanzare dell’età ha sempre provato a divertirsi in moto sorretto dalla passione e da una famiglia molto unita che lo ha accompagnato in tutta la sua carriera.

Nel Motomondiale fece il suo esordio nel lontano 1949 e corse sino al 1949. In questo ventennio Luigi Taveri gareggiò con tante scuderie italiane come la MV Agusta, la Ducati e la Moto Guzzi.

Antonio Russo

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori