CONDIVIDI
photo Twitter

Alla polizia di Dubai non basta una flotta di supercar di lusso formata da Ferrari, Lamborghini, Bugatti e altri gioielli. Da oggi è in uso anche una moto volante per arrivare in modo tempestivo sul luogo del reato ed evitare eventuali ingorghi stradali.

Si chiama “Rise of the Machines”, una specie di hoverbike da film di fantascienza sviluppato in collaborazione con la russa Hoversurf che sulla base del suo Scorpion-3 ha realizzato la moto volante in questione. Può vantare una velocità massima di 70 km/h, con motori elettrici che garantiscono un’autonomia di circa 30 minuti.

Non sembra avere limiti di altitudine ma gli ideatori consigliano di non superare i 5 metri dal suolo onde evitare problemi di stabilità e bilanciamento. Più che un veicolo utile sembra un’altra genialata nel Paese degli sceicchi, dove ogni desiderio sembra poter diventare realtà…

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori