CONDIVIDI
Nicky Hayden
Nicky Hayden (©Getty Images)

Il 22 maggio ricadrà il primo anniversario della morte di Nicky Hayden. Tutti noi ricordiamo la tragica scomparsa del pilota Superbike, ex campione del mondo MotoGP.

Cinque giorni prima del decesso era stato investito da un’automobile mentre era in bici sulla strada provinciale Riccione-Tavoleto, in zona Misano Adriatico. Fin da subito le condizioni sono state considerate gravi e le speranze di sopravvivenza limitate. Troppo vasto l’edema cerebrale. Nell’ospedale di Rimini prima e in quello di Cesena poi hanno fatto tutto il possibile per salvarlo. Purtroppo l’allora 35enne rider americano non ce l’ha fatta.

Nicky Hayden, un giardino per ricordarlo a Misano

Il ricordo di Nicky Hayden è rimasto vivo nella memoria di coloro che l’hanno conosciuto e apprezzato. La sua morte colpì tutto il mondo del motociclismo, anche coloro che magari non lo tifavano ma che lo avevano lo stesso ammirato per il suo carattere.

E per ricordare ancora meglio l’ex pilota Superbike e MotoGP, il Comune di Misano dedicherà proprio a lui un giardino nei pressi del luogo dove è avvenuto il tragico incidente. All’incrocio fra via Ca’ Raffaelli e via Tavoleto. Il Resto del Carlino spiega che l’amministrazione inizierà i lavori dopo Pasqua e conta di concluderli entro il 22 maggio, quando ricadrà l’anniversario della scomparsa di Kentucky Kid.

Verrà realizzata anche un’installazione commemorativa, realizzata a proprie spese da un gruppo di amici del pilota capitanati da Denis Pazzaglini, amico di Hayden e suo meccanico in MotoGP quando correva nel team Honda Repsol. Essa verrà posizionata nel giardino confinante con l’incrocio, ceduto dai proprietari a titolo gratuito al Comune di Misano.

Il sindaco Stefano Giannini si è così espresso sull’argomento: “L’istallazione prenderà il nome di ‘Giardino Nicky Hayden’. L’Amministrazione Comunale di Misano ha deciso immediatamente di accogliere la richiesta che ci è pervenuta dagli amici di Nicky. Il giovane pilota americano aveva trovato in Misano un punto di riferimento e Denis Pazzaglini, misanese doc, da meccanico ai tempi in cui Hayden militava in MotoGP, si è trasformò presto in un caro amico. Il fato purtroppo ha voluto che i due ragazzi, fino a poche ore prima dal tragico incidente, fossero insieme a pedalare sulle strade dell’entroterra misanese”.

Matteo Bellan

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori