CONDIVIDI
Michael Schumacher (Getty Images)
Michael Schumacher (Getty Images)

Nuove – e in un certo senso buone – notizie sulle condizioni di Michael Schumacher: secondo quanto riporta il settimanale tedesco “Bunde”, l’ex pilota di Formula 1 sarebbe stato trasferito dal reparto di terapia neurologica dell’ospedale dell’università di Grenoble – dove è ricoverato dallo scorso dicembre – a un’unità di riabilitazione speciale, presso la quale dovrebbe essere sottoposto a un nuovo trattamento in vista del trasferimento in una clinica speciale per la riabilitazione vera e propria.

L’ex pilota non si troverebbe più in pericolo di vita, dunque, ma i medici della struttura francese restano poco ottimisti riguardo alla possibilità di un risveglio, almeno nell’immediato. La famiglia del sette volte campione del mondo e la sua portavoce Sabine Kehm, intanto, continuano a mantenere il più stretto riserbo con gli organi di stampa.

Redazione

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori