Neve Italia
Neve Italia (Getty Images)

Su alcune regioni del nostro Paese tra oggi e domani tornerà il maltempo con temporali e fenomeni nevosi a quote basse, considerato il periodo dell’anno, causati dall’arrivo di una corrente di aria gelida.

Come ormai annunciato da alcuni giorni sembra che l’inverno sia pronto per un colpo di coda che farà mutare le condizioni atmosferiche drasticamente. Il clima mite di questi primi giorni di Primavera dovrebbe lasciar spazio, secondo quanto riportato dalla redazione ilmeteo.it, ad una deciso cambio di rotta causato dall’arrivo di un fronte d’aria gelida. Quest’ultimo, oltre al sensibile calo delle temperature, porterà anche neve fino a bassa quota con accumuli di diversi centimetri. Il netto cambio delle condizioni meteorologiche dovrebbe già arrivare nella giornata di oggi in alcune regioni del nostro paese ed intensificarsi mercoledì, per poi ritornare stabile nel corso del prossimo weekend, l’ultimo di marzo, in quasi tutto il territorio italiano.

Meteo Italia, torna il maltempo: le regioni interessate

Questi primi giorni di Primavera caratterizzati da clima mite in quasi tutta Italia presto lasceranno spazio a fenomeni di maltempo che condizioneranno principalmente le giornate di oggi e domani. Il deciso cambiamento delle condizioni meteorologiche, secondo quanto riportato dalla redazione ilmeteo.it, sarà causato dall’arrivo nel nostro Paese di un fronte d’aria gelida proveniente dal Polo che provocherà un sensibile calo dei termometri e anche fenomeni nevosi a bassa quota, considerato il periodo dell’anno. La neve dovrebbe colpire l’arco alpino intorno ai 700-800 metri su quello centrale. Durante la serata di oggi le nevicate potranno colpire anche le Alpi lombarde, il Trentino Alto Adige, l’Appennino umbro marchigiano e quello abruzzese e le Dolomiti per spostarsi domani sull’Appennino tosco emiliano interessando anche le zone a quota 500-600 metri. Domani la neve arriverà, ma a quote molto più alte (1200 metri) anche in Calabria con accumuli sino a 20 centimetri. Inoltre durante il pomeriggio e la serata di oggi nelle regioni meridionali, soprattutto in Puglia e Basilicata sono previsti rovesci sparsi e temporali. Domani il maltempo con temporali e piogge intense raggiungerà anche la Calabria e la Sicilia. Il clima dovrebbe ristabilirsi già giovedì su quasi tutto il territorio italiano, eccetto qualche rovescio ancora al sud, mentre nel weekend dovrebbero registrarsi condizioni meteorologiche favorevoli e temperature più alte in tutta Italia.

Leggi anche —> Meteo Pasqua 2019: non arrivano buone notizie

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori