CONDIVIDI
Incidente amico Felipe Massa (Il Giorno)

Questo non è un Natale semplice per Felipe Massa. Il pilota brasiliano, infatti, ha perso proprio ieri un caro amico. Luca Vacis è deceduto a causa di un bruttissimo incidente tra la sua Mercedes A140 e un autoarticolato. L’impatto è stato così violento che anche il conducente del mezzo pesante sarebbe rimasto ferito.

Come riportato da “Il Giorno”, I Carabinieri di Zingonia in queste ore starebbero indagando sull’incidente per stabilire colpevoli e vittime. Luca Vacis aveva una bellissima famiglia e 3 splendidi bambini di 10, 9 e 2 anni.

Bel messaggio di Massa sui social

Vacis aveva cominciato la propria carriera nella Formula Renault ed era stato compagno di team di Felipe Massa nella scuderia Draco, nel campionato Euro 3000. Negli ultimi anni, l’ormai ex pilota si stava dedicando all’azienda edile di famiglia e soprattutto era molto impegnato nel sociale, infatti, gestiva un centro profughi.

L’incidente sarebbe avvenuto intorno alle 5:50 lungo la provinciale Francesca, all’altezza di Verdellino. Il 38enne si sarebbe schiantato, per cause da accertare, contro l’autoarticolato mentre questi usciva da un’area di servizio.

Felipe Massa sui propri profili social gli ha dedicato il seguente messaggio: “Luca, mi mancherai tanto fratello. Una persona incredibile, semplice e molto divertente. Che Dio possa passare tanta forza alla tua mamma, ai tuoi bambini, a tuo fratello, a tua sorella e a tutta la tua famiglia. Mio grande compagno di squadra, Ciao Luca R.I.P.”.

Un messaggio molto toccante quello di Felipe Massa, che sicuramente avrà fatto molto piacere alla famiglia del povero Luca, che si è spento per un brutale incidente in una giornata sfortunata.

Antonio Russo

 

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori