CONDIVIDI
(foto dal Web)
(foto dal Web)

Si chiama Letzgo ed è il primo servizio di car pooling urbano istantaneo attivo in Italia (per il momento solo a Milano, ma può già contare centinaia di iscritti…). Si tratta di un sistema di mobilità on demand con caratteristiche completamente diverse rispetto agli altri servizi offerti sul mercato, come hanno fatto notare i suoi responsabili in un incontro con il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi.

Come funziona? Semplice. Attraverso una piattaforma interattiva, chi vuole raggiungere una certa destinazione in città può mettersi in contatto in tempo reale con chi si trova a bordo della propria auto ed è disposto a dargli un passaggio perché sta seguendo un percorso simile. Tutti gli scritti della community (a cui ci si può registrare gratuitamente via app o su www.letz-go.com) hanno un profilo individuale e ricevono commenti e giudizi degli altri utenti. E grazie all’app scaricabile su smartphone è possibile condividere i posti liberi nelle auto in circolazione e le spese di viaggio…

Chi cerca un passaggio può consultare il profilo di chi lo offre, e viceversa, tramite la piattaforma social e, una volta confermato il viaggio, l’app suggerisce un rimborso spese che il passeggero può fornire al driver volontariamente (il calcolo si basa sullo standard previsto dall’ACI: 0,95 euro al km) e, in caso di conferma, dispone il pagamento con carta di credito o PayPal. Il conducente, dal canto suo, paga nelle stesse modalità una quota di 0,95 euro sull’uso dell’app destinata a finanziare la startup, nata dall’idea di tre amici: Davide Ghezzi, Luigi Pincelli e Sabrina Vinella.

Sta proprio qui la differenza rispetto a UberPop: Letzgo ha uno spirito “social” e non si presenta come un servizio a scopi di lucro (dal momento che tutt’al più comporta un rimborso spese volontario).

E la sfida è appena cominciata…

Redazione

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori