CONDIVIDI

Anche questa notte L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato due scosse di terremoto, venerdì 15 dicembre 2017 in Italia. Alle ore 1:58, sisma di magnitudo 2.3 nel distretto costa ragusana. Epicentro in mare, 53 chilometri a sud ovest di Modica, 59 km a sud di Ragusa. Ipocentro a 10 chilometri di profondità. Lo stesso distretto, ieri, è stato interessato da moltissime scosse più intense, fino a magnitudo 3.7 Richter.

Alle ore 4:23 di oggi, una seconda ma più debole scossa di terremoto di magnitudo pari a 2.1 a Bronte, in provincia di Catania. Ipocentro a 14 chilometri di profondità. Evento localizzato 38 chilometri a nord ovest di Acireale, 41 km a nord ovest di Catania, 72 km ad est di Caltanissetta.

La situazione non sembra destare ancora uno stato di allarme ma di sicuro una grande preoccupazione per gli abitanti dell’isola.