CONDIVIDI
photo Twitter

Ford Global Technologies ha depositato il brevetto per una macchina della polizia senza autista (quindi senza poliziotti) che sarà in grado di scattare multe come un autovelox su ruota. Ma non solo. Potrà rivelare ogni tipo di violazione al codice della strada, controllare il traffico, fare multe e inseguimenti e tanto altro ancora.

Il brevetto Ford per la prima autopattuglia robot è stato depositato lo scorso 18 gennaio. La volante potrà accedere a tutti i database cui accedono ordinariamente le forze dell’ordine, potrà verificare le targhe delle auto e i documenti dei passeggeri e saprà decidere, grazie all’intelligenza artificiale, se eseguire un semplice avvertimento o comminare direttamente la multa.