CONDIVIDI
Benetton B-191
Benetton B-191 (image by Motor1.com)

Non capita tutti i giorni di poter acquistare una vettura da Formula 1, probabilmente anche perché oltre la pista non è possibile circolare sulle strade di città. Quella che si presenta però è un’opportunità quanto meno rara con la Benetton B-191, automobile utilizzata dalla casa italiana nel campionato mondiale di F1 nel 1991, che è stata messa in vendita dalla Bonhams Spa Classic in occasione di un evento che si terrà al circuito dove si disputa il Gran Premio del Belgio, Spa Francorchamps, il prossimo 21 maggio.

Benetton B-191 da F1 in vendita

Secondo gli esperti il prezzo di vendita sarà compreso tra i 750.000 e i 900.000 euro, una cifra che potrebbe avvicinare molti appassionati del settore, ovviamente facoltosi e collezionisti, che potranno provare a garantirsi una delle auto storiche del circuito della Formula 1. Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche ci troviamo di fronte ad un motore V8 Ford-Cosworth HBA5 capace di sprigionare una potenza da 650 cavalli.

L’automobile è stata rivista nell’arco dell’anno 2016 con un gruppo di esperti specializzati del settore che l’hanno riportata come nuova anche se sono state rivisti gli aspetti riguardanti la sicurezza che ora rispettano gli standard richiesti dalla Fia in questo momento. Ad attirare l’attenzione degli appassionati è il fatto che si tratta della vettura guidata da Piquet nel suo ultimo Gran Premio della carriera, portandolo anche ad una vittoria nel 1991, e che fu l’auto con la quale Michael Schumacher fece il suo esordio in Formula 1 con il tedesco, all’epoca ventiduenne che sostituì nelle ultime corse di quella stagione Moreno affrontando il Gran Premio del Giappone e quello dell’Australia.

Benetton B-191
Benetton B-191 (image by Motor1.com)
Benetton B-191
Benetton B-191 (image by Motor1.com)

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News. Seguici su Google News per restare aggiornato su tutte le notizie dal mondo dei motori