CONDIVIDI

Iva Zanicchi,  ha  preso il posto di Mara Venier a Tu si que vales, la trasmissione del sabato sera di Maria De Filippi, su Canale 5 che partirà il prossimo 29 settembre.

La cantante romagnola, è una delle novità più importanti del palinsesto Mediaset. In un’intervista a libero quotidiano, tra le tante domande che le sono state fatte, ha parlato anche di Politica. Ad Iva è stato chiesto se è razzista: “Poco. Quando vidi per la prima volta un nero, rimasi incantata. Li ho sempre amati, adoro il blues”.

A Iva hanno chiesto chi preferisce Tra Salvini e Di Maio: “Salvini: ha più esperienza. Ho fatto con lui cinque anni in Europa (Iva Zanicchi è stata europarlamentare di Forza Italia dal 2008 al 2014, ndr), la conosce bene, si intuiva che aveva una marcia in più. Molto attivo, un grande lavoratore. Sta facendo solo quello che aveva promesso in campagna elettorale. Sull’ immigrazione ha ragione: va bene accogliere, ma bisogna assicurare loro un lavoro. Vengono qui e ricevono un trattamento vergognoso, come cani. I miei nonni il secolo scorso sono emigrati in America”.

Cosa le hanno raccontato?
«Serviva un certificato medico, un parente là che garantisse un lavoro, 30 dollari in tasca. Oggi vengono e li trattano come cani. L’ accoglienza incontrollata non ha senso».

Insomma, grandi complimenti di IVa per il vice Premier.