CONDIVIDI

INQUINAMENTO A MILANO – Trentotto giorni dall’inizio del 2011, 35 giorni con il Pm10 sopra il limite fissato dall’Unione Europea. Con i dati fatti segnare ieri, che hanno visto il Pm10 toccare i 181 microgrammi alla centralina di Via Senato, per Milano si esaurisce il bonus fissato da Bruxelles, che ora potrebbe procedere con una procedura d’infrazione comunitaria.

Tassi di Pm10 superiori di oltre tre volte al limite dei 50 microgrammi fissato dalle norme europee si sono registrati anche in Citta’ Studi (157) e al Verziere (176). Un inverno cosi’ inquinato, tuttavia, non e’ un record, ma colloca comunque il 2011 nel ‘podio’ del decennio: solo nel 2002 e nel 2006, infatti, i 35 giorni di sforamento furono superati prima del 7 febbraio.

Agi